Eros e Marica sposi a sorpresa

0
703

 


10 minuti, un telefonino ed è “si” 


E mentre c’è chi divorzia come la ex coppia inossidabile Griffith Banderas, nella nostra Italia romantica si dice ancora “si” e questa volta in barba ai paparazzi.

Eros Ramazzotti (50) e Marica Pellegrinelli (26), che avevano annunciato il loro matrimonio per il 21 giugno, hanno anticipato le loro nozze al 6 giugno, per suggellare il loro amore in intimità e senza neppure un fotografo.

jghghjgNon so se era questo il sogno della bellissima Marica (tutte le donne, si sa, sognano sin da piccole l’abito bianco e una cerimonia in pompa magna), ma sta di fatto che per il suo gran giorno, l’amore di Eros ha scelto un semplice tailleur pantalone e top tutto in bianco, capelli sciolti e neppure il tradizionale bouquet.

I piccioncini, genitori di Raffaella Maria nata il 3 agosto 2011, sono arrivati insieme in auto al Palazzo Reale di Milano alle 12.40 e alle 12.50 erano già marito e moglie.

Le nozze, svolte con rito civile, sono state officiate dall’amico della coppia, il notaio Quaggia, alla presenza di due testimoni e senza neppure l’ombra di parenti, amici e fotografi.


A raccontare delle nozze un “imbucato” che lavora a Palazzo Reale, l’unico ad avere avuto il privilegio di dare una sbirciatina per qualche minuto (quindi per tutto il rito!) all’evento.gfh

L’imbucato riferisce che nella sala erano solo in quattro, Eros in abito scuro e maglietta, lei in completo pantaloni e top bianco e i testimoni, pare due donne, una mora e una bionda che però non è riuscito a riconoscere. Quanto alle foto, bé, nessun fotografo ma solo scatti a vicenda con i telefonini e tanti tanti baci, non solo durante lo scambio degli anelli o quando il notaio li ha dichiarati marito e moglie.

Insomma, tutto organizzato a puntino per non condividere il loro amore con i paparazzi, alcuni dei quali però, evidentemente più furbetti di loro, si son fatti trovare fuori dal Palazzo Reale suscitando l’irritazione degli innamorati, che dopo il rito sono usciti dal retro.

LASCIA UN COMMENTO