Happy Hour at home: l’aperitivo più mondano è a casa tua!

1
395

 

Gli aperitivi più ricercati per rendere la tua casa un accogliente happy hour mondano

Se c’è un simbolo di mondanità, divertimento e spensieratezza adulta per eccellenza è senza dubbio l’happy hour, quel lasso di tempo che inizia quando muore il pomeriggio e con esso tutti gli affanni del lavoro, ma non è ancora iniziata la corsa alla cena di ogni sera.

Di grande popolarità negli ultimi anni, forse addirittura troppa, l’happy hour è usato specialmente nel nord Italia come gradevole “sostituto” per la cena. E’ il c.d. aperitivo rinforzato, che con pochi euro ci offre un ottimo drink e un bel po’ di stuzzichini per domare i morsi della fame tipici della fascia oraria.

Ma proprio a causa dell’eccessiva popolarità dell’aperitivo pre-dinner, a volte quello che dovrebbe essere un momento di relax e aggregazione sociale, rischia di diventare una ressa per drink troppo alcolici o fatti male e qualche patatina un po’ troppo invecchiata. 

Perché non trasferire il cocktail bar in casa propria allora? Ecco una rapida e semplice guida per trasformare il nostro salotto nel locale più alla moda e deliziare i nostri amici con drink sopraffini e stuzzichini a prova di gourmet!


L’amica sempre a dieta


ygcycygChi è a dieta lo sa, indulgere in un drink alcolico equivale a un guizzo in avanti delle calorie previste per la giornata che non sempre ci va di concederci.

All’amica che non vuole eccedere possiamo proporre un simpatico “Virgin Bloody Mary” a base di succo di pomodoro, qualche spicchio d’arancia rossa frullata insieme a un cetriolo e un pizzico di salsa worchester, guarniamo con il classico gambo di sedano e una buccia d’arancia arrotolata: un successo assicurato!


Per chi invece ci va giù pesante…


ye erC’è anche chi non ha paura dei drink alcolici e che a fine giornata, dopo otto ore al lavoro e 12 a correre qua e là, sente di meritarsi un drink con tutti i crismi del caso.

Eccolo accontentato…

Una parte di tequila, mezza di liquore al mandarino e una di rum (preferibilmente jamaicano) per un drink energetico. Anche se la tequila vuole il sale, la dolcezza del liquore al mandarino si sposa splendidamente con lo zucchero.


Happy hour analcolico


tyty tL’anima del perfetto aperitivo è un drink colorato e invitante, pieno di gusto ma senz’alcool, per gli astemi che non vogliono rinunciare all’happy hour

Sciroppo di mela, granatina, ghiaccio e limone per uno sfizioso aperitivo rosso passione mentre frulliamo un kiwi, del succo di limone e mezzo cucchiaio di miele, shakeriamo con tè freddo ed ecco un kiwi long island per i palati più fini.


Sparkling diamond


n strynrtMediamente alcolico, questo drink può diventare la vera star dei nostri happy hour domestici grazie alla dolcezza e al carattere del cocktail senza tempo: mescoliamo dello spumante, mezza parte di Cointreau, mezza di liquore alla pera e mezza di succo di pompelmo. Uniamo del ghiaccio tritato e serviamo in flutes guarniti da una fettina di limone. Un aperitivo di gran classe! 


E sotto i denti?


ytycictyIn locali e localini sono un po’ abusati i classici tocchetti di pizza e fritture.

Impariamo a stupire gli amici con qualche piccola ricetta semplice, veloce e salutare.

Con un rotolo di pasta sfoglia o briseè possiamo creare caramelle al patè di prosciutto, gnocchetti ai wurstel e formaggio, quadrotti di sfoglia glassata al sesamo con l’aiuto di una spennellata di albumi, ma ancora grissini alla pancetta e crema di noci, sovrapponendo due strati di sfoglia e tagliandola in trasversale dopo averla imbottita così creando dei saporitissimi torciglioni.

zucchini

Per chi è a dieta possiamo tagliare zucchine e melenzane a rondelle molto fini, intingerle negli albumi montati e poi nel parmigiano reggiano grattugiato, passiamole in forno per 8/10 minuti e otterremo delle gustosissime chips dietetiche da accompagnare ai nostri drink.

Non dimentichiamo poi le infinite possibilità della cucina monoporzione applicata all’happy hour: disponendo di cocottine trasparenti e non, possiamo confezionare per i nostri ospiti sfiziosissimi mini bites di tutte le prelibatezze al cucchiaio che ci vengono in mente, dalla caponata al gateau di patate fino ad arrivare alle cheese cake salate o alla paella; tutto è più sfizioso e appetitoso se servito in una piccola cocotte monoporzione.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO