Magnesio: perché è così importante

0
588

Tutti i benefici del magnesio per il corpo e per la mente

Quando si tratta di cura del nostro organismo, sappiamo bene di dover tener conto di molte sostanze naturali che ci aiutano a mantenerci forti e sani. Dalle vitamine fino ai sali minerali come il potassio e lo zinco: ogni composto ci aiuta in un senso diverso a mantenere il benessere del nostro corpo. Sappiamo ad esempio che una carenza di vitamina C farà scendere le nostre difese immunitarie, come una carenza di calcio renderà le nostre ossa e i nostri denti più fragili e così via.

Ciò che molti ignorano, però, è la grande importanza del magnesio per l’organismo.

Ricavato principalmente dall’estrazione del sale, il cloruro di magnesio è un composto minerale conosciuto da molti per la sua funzione di coadiuvante digestivo solubile. Ciò accade perché la struttura molecolare del magnesio ha sulle nostre cellule un effetto “corroborante” che ne stimola l’attività e favorisce il ricambio cellulare. Fondamentale anche nella sintesi enzimatica e proteica e nei processi digestivi e di assorbimento dei nutrienti di ogni organismo.

Il magnesio aiuta il nostro corpo a funzionare meglio e a difendersi.

StanchissimaUn’assunzione moderata e continuativa di cloruro di magnesio, contribuisce significativamente alla metabolizzazione dei carboidrati semplici e complessi assunti nella dieta mediterranea, regola l’immissione di insulina nel sangue e aiuta lo smaltimento delle scorie attraverso la produzione di urea e acido urico.

Comunemente usato anche come panacea contro i disturbi dell’attenzione e degli stati ansiosi, il magnesio rilassa l’attività cerebrale sospendendo le cellule neuronali sovraccaricate da panico  o iperattività. In questo modo aiuta la concentrazione ristabilendo man mano livelli di pressione e insulina regolari.

Molte persone soffrono di dolori ossei non localizzati accompagnati da un vago stato di stanchezza perenne. Questi sintomi possono essere riconducibili a mali stagionali, ma spesso il calcio presente nelle ossa non viene controbilanciato dalla presenza di magnesio sufficiente nell’organismo e questo porta il corpo a scompensi chimici che si traducono in stanchezza e dolori ossei.

Molti malesseri sono causati da una carenza cronica di magnesio, soprattutto perché più del 90% della popolazione non assume questo minerale a sufficienza.

Più genericamente un’assunzione regolare e moderata di magnesio facilita il metabolismo e purifica l’organismo stimolando l’attività cellulare buona e contribuendo a mantenere lo stato di buona salute.

La quantità quotidiana di magnesio raccomandabile per un uomo adulto, si aggira intorno ai 350 mg, mentre per la donna non supera i 300 mg.

Essendo un sale “di scarto” derivato dall’estrazione del cloruro di sodio, il magnesio è spesso ignorato, sottovalutato e difficile da reperire.

Frutta-secca-magnesioPochi sono gli alimenti che lo contengono naturalmente, tra questi soia, mandorle, cacao e sesamo, ma in percentuali così minime che ci si dovrebbe rimpinzare solo per raggiungere una media accettabile.

Molti assumono invece integratori alimentari ad hoc, in forma solubile o in capsule, che garantiscono un’assunzione regolare e continuativa. Integratori di cloruro di magnesio si possono trovare sia in erboristeria che nelle farmacie ben fornite.

Trattandosi di un elemento naturale, non presenta controindicazioni o effetti collaterali, anche se un’assunzione esagerata può portare (come nel caso di qualsiasi altro alimento o minerale edibile) effetti indesiderati come nausea o iperattività intestinale.

Attenzione infine se ci ammaliamo spesso e fuori stagione: una carenza cronica di magnesio spesso si rivela con l’abbassamento del sistema immunitario e la fragilità dell’organismo nei confronti degli agenti esterni: a volte è necessaria una piccola cura di magnesio per riuscire laddove le vaccinazioni annuali falliscono.

E’ il momento ideale per fortificare il nostro corpo e il nostro sistema immunitario prima che arrivi il freddo a chiuderci in casa!

 

 

LASCIA UN COMMENTO